Quali sono i controlli sulla salute del Maltese

Quali sono i controlli sulla salut del Maltese

Il Maltese è generalmente un cane sano, ma come tutte le razze, possono essere soggetti a determinate condizioni di salute e patologie ereditarie.

Non tutti i Maltesi avranno una o tutte queste malattie, ma è importante esserne consapevoli se stai considerando questa razza.

Se stai acquistando un cucciolo di Maltese, trova un’allevamento serio che ti mostri i test genetici e i controlli sulla salute per entrambi i genitori del tuo cucciolo.

I test genetici garantiscono che un soggetto è stato testato e risulta pulito (clear) da una particolare patologia genetica.

Principali patologie del Maltese

Per un Maltese, dovresti aspettarti di vedere le certificazioni ufficiali (Celemasche o FSA) per la displasia dell’anca (con un punteggio discreto o migliore), la displasia del gomito, l’ipotiroidismo e la malattia di von Willebrand.

Lussazione della rotula

Se il tuo Maltese ha una lussazione della rotula significa che l’articolazione del ginocchio (spesso di una zampa posteriore) scivola dentro e fuori sede, causando dolore al cane.

Questo può essere una patologia scheletrica debilitante e limitante, ma molti cani conducono una vita relativamente normale con questa condizione.

Shunt epatico portosistemico

Questo disturbo renale si verifica quando un vaso anormale fa sì che il sangue aggiri il fegato e quindi non venga purificato.

Atrofia retinica progressiva (PRA)

Si tratta di un disturbo degenerativo dell’occhio di natura ereditaria. La cecità causata da PRA è un processo lento derivante dalla perdita dei fotorecettori nella parte posteriore dell’occhio.

Il PRA è rilevabile anni prima che il cane mostri segni di cecità. Un allevatore serio avrà le certificazioni sui genitori e li sottoporrà a una visita oculista annuale.

Ipoglicemia

Questa malattia è causata da un basso livello di zucchero nel sangue.

Alcuni dei segni possono includere debolezza, confusione, andatura traballante ed episodi simili a convulsioni. Se il tuo Maltese presenta questi comportamenti, parla con il tuo veterinario delle opzioni di prevenzione e trattamento.

Sindrome di Shaker

Questo disturbo che colpisce principalmente i cani bianchi. I segni della condizione sono tremori su tutto il corpo, mancanza di coordinazione e movimenti oculari rapidi.

Gli episodi di solito iniziano quando il cane ha dai sei mesi ai tre anni ed è stressato o eccessivamente eccitato.

Questa condizione non è dolorosa e non influisce sul carattere del cane ma se sospetti che il tuo Maltese abbia la sindrome di Shaker, parla con il tuo veterinario delle opzioni di trattamento.

Trachea collassata

Alcuni cani sono inclini a questa condizione, in cui la trachea, che porta l’aria ai polmoni, tende a collassare facilmente.

Il segno più comune di una trachea collassata è una tosse cronica, secca e dura che molti descrivono come simile a un “clacson d’oca”.

La trachea collassata può essere trattata medicamente o chirurgicamente.

Starnuto inverso

A volte confuso con una trachea collassata, questa è una condizione molto meno grave e dura solo pochi minuti. Lo starnuto inverso si verifica principalmente quando il tuo cane è eccitato o cerca di mangiare o bere troppo velocemente.

Può anche verificarsi quando ci sono pollini o altre sostanze irritanti nell’aria. Le secrezioni dal naso del cane cadono sul loro palato molle, facendolo chiudere sopra la trachea in una reazione automatica.

Questo può spaventare molto il tuo Maltese, ma non appena si calma, lo starnuto inverso smette quindi accarezzagli delicatamente la gola per aiutarlo a rilassarsi.